Annacarlaesimona, Fashion, Lifestyle

Everybody Wants SAKS POTTS

Circa un anno fa, facendo zapping e ricerche sui vari siti di moda per le ultime tendenze da seguire, le sfilate da guardare e gli street style da cui prendere ispirazione, mi sono imbattuta in una foto della It Girl Tine Andrea con addosso un cappotto dal tessuto maschile e dettagli in visone decisamente … Pazzesco!

saks-potts-cappotto-fashionweek

Le mie infallibili doti da detective in men che non si dica hanno portato alla scoperta del marchio Saks Potts.
Da subito innamorata dei loro pezzi mi sono informata sul brand, nato dalla creatività di Barbara Potts e Cathrine Saks, based a Copenaghen e che colpisce fin da subito per la semplicità delle sue linee e per l’immagine trendy e contemporanea dei patchwork.

Sicuramente il loro punto forte sono le pellicce, reinventate secondo uno stile unico e chic, utilizzando l’accostamento di diversi peli dai colori brillanti.
Ho da subito voluto uno dei loro capi, venduti online solo da Saks Fifth Avenue, ma arrivando troppo tardi perché già tutti sold out.

Saks Potts è diventato in poco tempo un brand di tendenza, basti pensare che due delle figure più seguite dello street style come Pernille Teisbaek e Leandra Medine hanno già sfoggiato più volte i loro pezzi durante le ultime Fashion Week.

saks-potts-fashionweek-pernille-leandra

Che dire, dando un’occhiata alla Copenaghen Fashion Week si percepisce subito che questi danesi lo sanno far bene, e che sono ancora più ostinata a volere un capo di Saks Potts!

Simona